Gli appuntamenti di AssaggiAMO il TEATRO del 2018

Gli appuntamenti di AssaggiAMO il TEATRO del 2018

Sabato 3 Febbraio 2018, h. 16 – ABBIATEGRASSO
Ex Convento dell’Annunciata, Via Pontida
LUDWIG/IDIOT SAVANT, LA FAMOSA INVASIONE DEGLI ORSI IN SICILIA

di Dino Buzzati – regia di Filippo Renda

con Mattia Sartoni, Mauro Lamantia, Tano Mongelli 

In una Sicilia remota e fuori dal tempo, dove alte montagne si levano al cielo e i vulcani hanno la forma di pani, esistono grotte abitate da orsi che mangiano castagne, licheni e bacche selvatiche. Il loro re si chiama Leonzio e il suo figlioletto Tonio. Su queste montagne re ed orsacchiotto son soliti passeggiare e godere dei meravigliosi paesaggi dell’isola. Un giorno, però, un cacciatore, approfittando di una distrazione di Re Leonzio, cattura il piccolo Tonio e lo porta con sé nella città degli uomini che sorge a valle. Leonzio torna dai suoi sudditi e triste e sconsolato annuncia la scomparsa del suo figlioletto. Arriva così l’inverno, un inverno mai visto prima: bisogna lasciare le buie caverne e scendere a valle dove abitano gli uomini! Inizia così un fantastico viaggio in cui gli orsi conosceranno l’infido Mago De Ambrosiis, incontreranno gli strampalati fantasmi della Rocca Demona, dovranno affrontare lo spaventoso Orco Troll e il suo famelico Gatto Mammone, combatteranno contro i cinghiali del Sire di Molfetta e, infine, giungeranno alla città capitale degli uomini, dove troveranno il piccolo Tonio costretto a lavorare come equilibrista al Gran Teatro Excelsior…

Ingresso 4€ – prenotazione obbligatoria

età consigliata: dai 5 ai 12 anni

***

Domenica 11 Febbraio 2018, h. 16 – CISLIANO
Auditorium G. Magenti, Via Wojtyla
TEATRO DEI NAVIGLI, LA BELLA E LA BESTIA

Scritto e diretto da Luca Cairati

con Giulia Mezzatesta, Maurizio Misceo, Davide Najjar

Una delle fiabe più note, più lette, più amate. La Bella & La Bestia, liberamente ispirato alla fiaba originale La Belle et la Bête di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont, porta in scena la storia dal lieto fine d’obbligo, in cui vincitori ne escono l’amore e il buon cuore. Lo spettacolo, scritto e diretto da Luca Cairati, vede protagonisti Giulia Mezzatesta, Maurizio Misceo e Davide Najjar in un continuo e coinvolgente scambio di personaggi. Teatro dei Navigli ha reinterpretato in chiave onirica e moderna una storia senza tempo, la cui essenza rimane intatta. Per questa originale rivisitazione la regia ha ben amalgamato il genere del musical con quello della prosa per bambini, confezionando un prodotto irresistibile per i piccoli (e non solo!), che travolgerà il suo pubblico!

Ingresso gratuito – prenotazione obbligatoria

età consigliata: dai 4 anni in su

***

Sabato 24 Febbraio 2018, h. 16 – ROSATE
Sala Teatro, Via F. Sacchi 4
TEATRO DEI NAVIGLI, MERAVIGLIOSAMENTE ALICE

di Michela Caria – regia di Luca Cairati

con Valerio Ameli, Michela Caria, Edoardo Lomazzi  

Uno spettacolo di teatro ragazzi classico e divertente, liberamente ispirato a  “Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie”, scritto da Michela Caria e diretto da Luca Cairati. È l’ultimo giorno di scuola e Alice, per essere promossa, dovrà sciogliere un curioso indovinello… ma ancora non sa dove cercare la soluzione. Inizia così un viaggio stupefacente che Alice percorrerà insieme al pubblico di grandi e piccini, portandolo con sé nel mondo dei sogni, dove incontrerà personaggi buffissimi, vivrà avventure sorprendenti e ci insegnerà che l’impossibile diventa possibile grazie alla fantasia. In scena, insieme alla strabiliante Alice, conosceremo il Cappellaio Matto, che per l’occasione compirà magie, il Brucaliffo cantante sui trampoli, la grottesca Regina di Cuori e tanti altri divertenti personaggi che i tre attori sapranno restituirci in un magico mondo delle meraviglie! L’elemento magia è presente nei personaggi, nelle parole, negli oggetti e anche nella scena, costituita da un praticabile ligneo che ruota intorno al proprio asse, mostrando ogni volta nuovi fantastici spazi. Ma tutto questo vive nel mondo dell’immaginazione, della fantasia, del gioco: questo è il nostro messaggio, trasmettere ai bambini che dentro ognuno di noi c’è un’Alice, un mondo in cui lasciarci cullare e meravigliare sempre.

Ingresso 4€ – prenotazione obbligatoria

età consigliata: dai 4 anni in su

***

Sabato 10 Marzo 2018, h. 16 – CASSINETTA DI LUGAGNANO
Spazio Polifunzionale, Piazza Negri
TEATRO DEI NAVIGLI, IL SOLDATINO DI PIOMBO

di e con Valerio Ameli e Valentina Papis – regia di Luca Cairati

La reinterpretazione di Valerio Ameli e Valentina Papis ha saputo trasformare e portare in scena la famosa fiaba di Hans Christian Andersen, trasformandola in uno spettacolo imperdibile che incanterà e affascinerà tutti i bambini. Nella classica fiaba, quando due fratellini si sono addormentati, i loro giocattoli prendono vita, e tra questi anche due dolci innamorati: un piccolo soldatino di piombo e la sua incantevole ballerina di carta. Tra i giocattoli dei bambini, sfortunatamente, vi è anche un troll a forma di diavolo, che – geloso del soldatino – lancia una terribile maledizione ai due giocattoli innamorati… da qui una serie di irresistibili avventure vedono protagonista lo sfortunato soldatino, che non rinuncerà mai alla sua ballerina. Nello spettacolo saranno due innamorati a raccontare questa fantastica fiaba, aggiungendo un lieto fine che nella storia de il soldatino di piombo non abbiamo, ma di cui i bambini hanno tanto bisogno. Uno spettacolo avvincente e molto educativo, che insegna ai più piccoli quanto siano importanti il coraggio e la lealtà. Un’occasione per imparare ad accogliere la diversità come un dono che dà la forza di superare ogni ostacolo. Una storia incredibile ed eterna, un amore ingenuo e puro tra due giocattoli tanto diversi quanto necessari l’uno all’altro… perché la diversità è sempre un’opportunità!

Ingresso 4€ – prenotazione obbligatoria

età consigliata: dai 6/7 anni in su

***

Sabato 17 Marzo 2018, h. 16 – ABBIATEGRASSO
Ex Convento dell’Annunciata, Via Pontida
TEATRO BLU, IL MAGO DI OZ

scritto e diretto da Roberto Gerboles

con Stefano Beghi, Roberto Gerboles, Walter Maconi, Arianna Rolandi

Una bambina per punizione viene mandata in castigo dai suoi zii in una vecchia stanza della grande casa…. una stanza piena di libri, una biblioteca popolata da centinaia di vecchi testi e strani racconti. Nonostante la sua avversione alla lettura, la bambina, spinta dalla noia e dalla solitudine, viene attratta da un libro. Appena apre le prime pagine alcuni personaggi ne escono magicamente e sembrano prendere vita. La bambina viene così catapultata magicamente nella storia popolata da svariati e inediti personaggi che la porteranno attraverso voli pindarici alla ricerca del Mago di Oz, il solo capace di farla ritornare nella sua casa. La bambina, in compagnia di tre particolari personaggi – Lattina, Leo e Pagliuzza – dovrà percorrere un labirinto pieno di tranelli, scale da scendere e da risalire, porte chiuse e incontri improbabili: farà così la conoscenza del guardiano della grande porta, di persone trasformate in alberi parlanti, di una strega accompagnata da un uomo trasformato in un cane e infine incontrerà il messaggero volante che le darà le istruzioni per continuare il suo viaggio… Dovrà superare una serie di prove e finalmente incontrerà il Mago di Oz che la ricondurrà a casa e farà riscoprire nei tre suoi amici il coraggio, la saggezza e l’ amore di cui erano alla ricerca. Uno spettacolo ricco di sorprese, di cambi di scene e di personaggi fantastici, uno spettacolo per avvicinare i bambini alla lettura.

Ingresso 4€ – prenotazione obbligatoria

età consigliata: dai 4 anni in su

***

INFO & PREVENDITA

UFFICIO TEATRO DEI NAVIGLI

info@teatrodeinavigli.com
348 0136683 – 324 6067434
Facebook: Teatro dei Navigli | Twitter: @TeatroNavigli

Ufficio: ex Convento dell’Annunciata, Via Pontida, Abbiategrasso (MI)
Apertura al pubblico: dal martedì al sabato, h. 15.00 – 19.00