Progetti didattici

Progetti didattici

I progetti didattici di Teatro dei Navigli nascono con l’intento di portare gli spettacoli teatrali direttamente nelle scuole, con il proposito di inserire nel percorso di studio dei bambini e dei ragazzi la fruizione dell’esperienza teatrale, di approfondirla tramite un percorso formativo successivo alla visione dello spettacolo.

Un’eventuale aula magna, o palestra, si può trasformare in una sala teatrale, permettendo così sia agli alunni che alla scuola di fruire di un’esperienza di qualità direttamente all’interno dell’istituto, ottimizzando i tempi e i costi di un ipotetico trasporto in teatro.

La sala che si presterà ad ospitare la rappresentazione teatrale verrà visionata prima dal responsabile tecnico della compagnia,  affinché  si verifichino le condizioni per una buona riuscita dello spettacolo. In caso di capienza ridotta, la compagnia è disposta ad effettuare più rappresentazioni nella stessa mattina, per permettere agli studenti di fruire la recita in condizioni ottimali. Nel caso in cui non venissero identificate delle sale capaci di ospitare lo spettacolo, la compagnia può, in collaborazione con la scuola, identificare un’ulteriore sala teatrale o comunale al di fuori della struttura scolastica per realizzare la replica.

Teatro dei Navigli fornirà agli istituti delle schede didattiche, che vogliono essere un materiale di guida e supporto allo spettacolo ad uso volontario degli insegnanti. Il fine è quello di aprire un dibattito tra gli allievi, i docenti ed eventualmente gli esperti sui temi proposti e suggeriti dalla visione dello spettacolo. Le schede indicate non vogliono essere un obbligo per i docenti, né sono necessarie alla fruizione dello spettacolo, ma vogliono solo suggerire percorsi da affiancare e da proporre agli allievi perché l’esperienza proposta non si esaurisca con la sola visione dello spettacolo.

Gli spettacoli teatrali e i relativi progetti didattici di Teatro dei Navigli non avrebbero alcun costo per la scuola stessa, in quanto la compagnia si auto-finanzierebbe con l’incasso – l’attività avrà un costo minimo per ogni bambino/ragazzo – e tutti gli oneri di pratiche Siae, Enpals, service e relativa biglietteria saranno a carico di Teatro dei Navigli.

Aderendo al progetto, inoltre, la scuola avrà la possibilità di partecipare ad un concorso che prevede un premio per l’Istituto vincitore.

La Compagnia Teatro dei Navigli dispone di tutti i permessi e abilitazioni per realizzare gli spettacoli teatrali e per lavorare con gli enti pubblici: dalla fatturazione elettronica all’iscrizione ad Arca sintel, da tutti i permessi siae alle pratiche enpals.

Progetti didattici:

***

Oltre ai progetti didattici è possibile anche richiedere a Teatro dei Navigli di portare negli Istituti degli spettacoli teatrali-formativi:

  • ODISSEA: dibattito formativo a seguito dello spettacolo a cura di Luca Cairati e Francesco Curatella
  • LA COMMEDIA DELL’ARTE: una lezione-spettacolo sulla Commedia dell’Arte, curato da Luca Cairati, Elena Di Giacinto, Simona Lisco.

***

Per maggiori INFO contattare l’ufficio di Teatro dei Navigli

INFO 

formazione@teatrodeinavigli.com
348 0136683 – 324 6067434
Facebook: Teatro dei Navigli | Twitter: @TeatroNavigli

Ufficio – segreteria: ex Convento dell’Annunciata, Via Pontida, Abbiategrasso (MI)
Apertura al pubblico: dal MARTEDÌ al SABATO, 15.00 – 19.00