INCONTROSCENA  2018-2019

INCONTROSCENA 2018-2019

INCONTROSCENA VITTUONE – STAGIONE PROSA TEATRO TRESARTES (Vittuone, Piazza Italia)

MERCOLEDì 30 GENNAIO 2019, h. 21

“LIBERA NOS DOMINE ”

di e con Enzo Iacchetti

Regia di Alessandro Tresa – una produzione Mauro Iacchetti e Nito Produzioni

Un one-man-show che esprime il desiderio di comunicare parole e musiche nel puro stile del teatro-canzone. Solo in scena, aiutato da effetti speciali come proiezioni virtuali e luci, l’artista è prigioniero dell’attualità e vuole liberarsi dai dubbi su progresso, amore, amicizia, emigrazione, religione, multimedialità. Affronta con ironia e provocazione la sua prigionia facendo ridere ed emozionare, con la rabbiosa delicatezza con cui cerca di salvarsi.

 

 

SABATO 16 FEBBRAIO 2019, h. 21

“LE ALLEGRE COMARI DI WINDSOR”

di Edoardo Erba – Regia di Serena Sinigaglia – una produzione ATIR Teatro

La scrittura di Edoardo Erba e la regia di Serena Sinigaglia riadattano con ironia Le allegre comari di Windsor, innestando brani, suonati e cantati dal vivo dal Falstaff di Verdi. In scena solo i personaggi femminili, che danno parola anche ai personaggi maschili. Le lettere d’amore che il Cavaliere invia identiche alle signore Page e Ford trasformeranno il very british pomeriggio di tè in uno scatenato gioco dell’immaginazione, del desiderio, del divertimento.

 

 

MARTEDì 19 MARZO 2019, h. 21

“TUTTO QUELLO CHE VOLETE”

di Delaporte e De la Patellière, una produzione Eccentrici Dadarò

con Rossella Rapisarda e Antonio Rosti | regia Fabrizio Visconti

Lucie, una drammaturga di grande successo, vive solo di quello che scrive. 
L’arrivo del nuovo vicino di casa sarà l’evento che le sconvolgerà ogni equilibrio. Una commedia raffinatissima e intelligente sul rapporto tra la definizione della propria identità e il proprio rapporto con la vita quotidiana, sugli scrittori e le loro ossessioni. Una commedia in cui, dei nostri ondeggiamenti, c’è da ridere parecchio.

 

 

VENERDì 12 APRILE 2019, h. 21

“TWO MEN SHOW ”

di e con Max Pisu e Roberto Ciufoli

una produzione Mat e Teo

Di one-man show è pieno il mondo ma di Two-(One)-Man Show c’è solo il nostro. Due talenti, due professionisti della risata, ognuno con la propria storia alle spalle: cabaret, teatro, piccolo e grande schermo. Due artisti noti al grande pubblico che hanno fatto e fanno divertire tutta Italia si uniscono in uno Show esilarante, che si articola tra monologhi, sketch e improvvisazioni. Successo assicurato.

 

 

SABATO 25 MAGGIO 2019, h. 21

“VIAGGIO NELL’INFERNO DI DANTE (aspettando Caronte)”

di Valeria Cavalli – Regia di Alberto Oliva

con Corrado Tedeschi e Renato Mannheimer

una produzione MTM

Cosa succederebbe se Dante e Virgilio aspettassero Caronte? Immaginerebbero l’Inferno e i dannati. Come Dante e Virgilio, Tedeschi e Mannheimer, fantasticano di incontrare personaggi famosi, politici, artisti, che si trovano negli inferi. Due affabulatori con un testo celeberrimo, pretesto per mettere a fuoco spaccati di attualità e vicende storiche, giocando con le parole come solo Mannheimer e Tedeschi possono fare.

 

 

INFO E PREVENDITA INCONTROSCENA TEATRO TRESARTES VITTUONE

INTERO € 12 | RIDOTTO € 10
SPETTACOLO IN ABBONAMENTO (5 spettacoli – Tresartes di Vittuone) € 50

TEATRO DEI NAVIGLI

info@teatrodeinavigli.com
348 0136683 – 324 6067434
Facebook: Teatro dei Navigli | Twitter: @TeatroNavigli

Ufficio – segreteria: ex Convento dell’Annunciata, Via Pontida, Abbiategrasso (MI)
Apertura al pubblico: dal MARTEDÌ al SABATO, 15.00 – 19.00

EDICOLA E CARTOLIBRERIA LA TOMASINA “CARLUIS”

Vittuone, Piazza Garibaldi 5 – tutti i giorni (esclusa la domenica pomeriggio): h. 06,30-13,00 e h. 14,30-19,00. | tel. 02 9022227

***

INCONTROSCENA ABBIATEGRASSO – TEATRO AL CORSO (Corso San Pietro 62)

 

MERCOLEDì 5 DICEMBRE 2018, h. 21.00
LA SIRENETTA 

drammaturgia e regia di Giacomo Ferraù | una produzione Eco di Fondo

Poetico e commovente, prende spunto dalle lettere di adolescenti che hanno deciso di togliersi la vita perché non accettati. In scena, ispirandosi alla Sirenetta di Andersen, un’adolescente che rinuncia alla sua essenza (la coda) nel disperato tentativo di essere amata. Gli attori si muovono tra giochi d’ombre e voci fuori campo, alternando drammaticità e ironia, per raccontarci un tema di grande attualità e invitarci a riflettere. INGRESSO 7 €

 

 

MARTEDì 26 MARZO 2019, h. 21 
VENETI FAIR  

di e con Marta Dalla Via, Regia Angela Malfitano

una produzione Tra un atto e l’altro e Minimalimmoralia

In scena tanti personaggi grotteschi, una fiera della “venetità”, comica e tragica, popolata di maschere che con lucida follia provano a rispondere ad esplosivi quesiti: il nord è così diverso dal sud? Al nord non si evadono le tasse? Al nord non ci sono amici o parenti pronti a dare una spintarella? Al nord non si paga il pizzo? Non si lavora in nero? Non ci sono furti o delitti? Un ironico punto di vista sul tema dell’appartenenza. INGRESSO 7€

 

 

MARTEDì 21 MAGGIO 2019, h. 21
VIAGGIO NELL’INFERNO DI DANTE (aspettando Caronte) 

di Valeria Cavalli, regia di Alberto Oliva, una produzione MTM

con Corrado Tedeschi e Renato Mannheimer

Cosa succederebbe se Dante e Virgilio si trovassero ad aspettare Caronte? Immaginerebbero l’Inferno, e i suoi dannati. Come Dante e Virgilio, Tedeschi e Mannheimer, fantasticano di incontrare personaggi famosi, politici, artisti, che si trovano negli inferi. Due affabulatori alle prese con un testo celeberrimo, pretesto per mettere a fuoco spaccati di attualità e vicende storiche, giocando con le parole come solo Mannheimer e Tedeschi possono fare. INGRESSO 10€

 

 

INFO & PREVENDITA INCONTROSCENA TEATRO AL CORSO ABBIATEGRASSO

info@teatrodeinavigli.com
348 0136683 – 324 6067434
Facebook: Teatro dei Navigli / Incontroscena| Twitter: @TeatroNavigli

Ufficio: ex Convento dell’Annunciata, Via Pontida, Abbiategrasso (MI)
Apertura al pubblico: dal MARTEDÌ al SABATO, 15.00 – 19.00

 

***

INCONTROSCENA CASSINETTA – ROSATE – BOFFALORA

DOMENICA 3 FEBBRAIO 2019, h. 21

CASSINETTA DI LUGAGNANO – Spazio Polifunzionale (Piazza Negri)

“TROVATA UNA SEGA!”

scritto, diretto e interpretato da Antonello Taurino | una produzione Negrimusic Varese

In scena un fatto di cronaca reale: il ritrovamento nel 1984 a Livorno di tre sculture, che i maggiori critici dell’arte attribuirono a Modigliani. Un ritrovamento che mise Livorno al centro del mondo; per poi, dopo un mese, essere al centro della più grande beffa artistica mai realizzata, perché le sculture non erano di Modì, ma lo scherzo perfettamente riuscito di tre studenti universitari e di un giovane artista… INGRESSO 7 €

 

 

VENERDì 22 FEBBRAIO 2019, h. 21

ROSATE – Sala Teatro, Via F. Sacchi 4

“MONTAGNE RUSSE”

di Eric Assous; Regia Fabrizio Visconti; con Rossella Rapisarda e Antonio Rosti; una produzione Eccentrici Dadarò

La costruzione drammaturgica di Montagne Russe vive su una tensione forte ed esilarante nello svelare le maschere che ogni individuo si costruisce. La dinamica che impronta il rapporto tra i personaggi viene ribaltata nel finale, in cui si svela il segreto che li lega. La regia gioca seminando indizi della grande svolta che attende lo spettatore nel finale dell’opera. INGRESSO 7 €

 

 

MARTEDì 12 MARZO 2019, h. 21

BOFFALORA SOPRA TICINO – Cineteatro Oratorio S. Maria della Neve (P.zza Matteotti 2)

“IL TARTUFO”

di Molière – regia di E.Lomazzi

con V.Ameli, L.Cairati, M.Caria, M.Castagna, M.Pagliai, V.Papis | una produzione Teatro dei Navigli

Una “commedia tragica”, una satira nei confronti della società. Tartufo – un arrampicatore sociale ante litteram – è infatti l’emblema dell’ipocrita che vive sotto la maschera della devozione religiosa e dell’amicizia verso Orgone, ma in realtà approfitterà della sua fiducia per trarne vantaggio e tradirlo. Un’esilarante e rocambolesca commedia che offre numerosi spunti di riflessione sui rapporti di amicizia e parentela. INGRESSO 7 €

 

 

INFO & PREVENDITA INCONTROSCENA CASSINETTA – ROSATE – BOFFALORA

info@teatrodeinavigli.com
348 0136683 – 324 6067434
Facebook: Teatro dei Navigli / Incontroscena| Twitter: @TeatroNavigli

Ufficio: ex Convento dell’Annunciata, Via Pontida, Abbiategrasso (MI)
Apertura al pubblico: dal MARTEDÌ al SABATO, 15.00 – 19.00

 

***

 

INCONTROSCENA MAGENTA – STAGIONE PROSA TEATRO LIRICO DI MAGENTA (Via Cavallari 2) 

Mercoledì 23 Gennaio 2019, h. 21.00

“QUESTI FANTASMI” di Eduardo De Filippo

Regia Marco Tullio Giordana

con Gianfelice Imparato, Carolina Rosi, Nicola Di Pinto, Massimo De Matteo, Paola Fulciniti, Giovanni Allocca, Gianni Cannavacciuolo, Viola Forestiero, Federica Altamura, Andrea Cioffi

Una delle commedie più importanti di Eduardo, un successo assoluto che, nel perfetto equilibrio tra comico e tragico, propone uno dei temi centrali della sua drammaturgia: la  vita messa fra parentesi, sostituita da una maschera imposta. Eduardo si ispirò a un episodio del padre: la sua famiglia fu costretta a lasciare la propria abitazione da un giorno all’altro. Il padre riuscì a trovare una nuova sistemazione, all’apparenza eccezionale in rapporto all’affitto ridottissimo…ma la casa era frequentata da un impertinente “monaciello”.

 

Mercoledì 13 Febbraio 2019, h. 21.00

“MISANTROPO” di Molière

Regia Nora Venturini

con Giulio Scarpati e Valeria Solarino

e con Blas Roca Rey, Anna Ferraioli, Matteo Cirillo, Federica Zacchia, Mauro Lamanna, Matteo Cecchi

Un capolavoro che si muove in equilibrio tra commedia e tragedia che, dalla corte del re Sole, arriva dritto a noi. Se Alceste è “nostro contemporaneo” nella sua indignazione impotente contro falsità e corruzione, sono “nostri contemporanei” anche Alceste e Celimene come coppia sentimentalmente impossibile: non si capiscono ma si amano, si sfuggono ma si cercano, si detestano ma si desiderano. Sono un uomo e una donna di oggi, nei cui difetti possiamo a turno ritrovarci e riconoscerci; e ne ridiamo, guardandoci allo specchio.

 

Lunedì 4 Marzo 2019, h. 21.00

“MAGNIFICAT” testo di Alda Merini, drammaturgia di Gabriele Allevi

Regia Paolo Bignamini

con Arianna Scommegna

Le brucianti parole di Alda Merini raccolte nel Magnificat suscitano la vibrante interpretazione di Arianna Scommegna che sa restituire tutta la carnalità, tutta l’intimità e tutta la sorprendente immedesimazione della poetessa milanese nei panni della Vergine Maria. Nel Magnificat l’umanità di Maria fa emergere una potente contraddizione: la vastità del divino sa trovare spazio in un corpo, nel corpo di una ragazzina. Così incontriamo spavento e speranza, sgomento e stupore, dubbio e certezza di quella che sarà la madre di Dio.

 

Mercoledì 20 Marzo 2019, h. 21.00

“ALLE 5 DA ME” di Pierre Chesnot

Regia Stefano Artissunch

con Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero

Commedia esilarante che racconta i disastrosi incontri sentimentali di un uomo in cerca di stabilità affettiva e di una donna alla ricerca spasmodica di un uomo che le possa garantire una procreazione senza l’uso di provette! Protagonisti cinque donne che corteggiano un uomo e cinque uomini che corteggiano una donna. I due protagonisti finiscono per trovarsi ad accogliere in casa personaggi davvero singolari, attraversando un percorso ad ostacoli che li porterà a cimentarsi con grande maestria nelle più svariate interpretazioni…

 

Giovedì 4 Aprile 2019, h. 21.00

“VORREI ESSERE FIGLIO DI UN UOMO FELICE”

(L’Odissea del figlio di Ulisse, ovvero come crescere con un padre lontano)

Scritto, diretto e interpretato da Gioele Dix

Gioele Dix torna in scena con un monologo intenso, personale ed estremamente divertente che ruota attorno all’idea della paternità: che essa sia ignorata, perduta, cercata o ritrovata. Un viaggio che usa come guida l’Odissea, toccando autori molto amati e illuminanti legami con la storia personale dell’attore. Un intenso racconto, in cui il figlio del protagonista prova a uscire dall’ombra per imparare a crescere.  Un recital vivace e documentato, fra suggestioni colte, rimandi alla contemporaneità e tratti di improvvisa e affilata ironia.

 

Martedì 16 Aprile 2019, h. 21.00

“LE VERITÀ DI BAKERSFIELD” di Stephen Sachs

Regia Veronica Cruciani

con Marina Massironi e Roberto Citran

Due vicende umane lontanissime che si incontrano nello scenario di un’ America percorsa da forti divari sociali: Maude, una cinquantenne barman disoccupata appare  donna ormai vinta dall’esistenza, ma nella sua caotica roulotte è celato un possibile tesoro, un  presunto quadro di Jackson Pollock. Il compito di Lionel, esperto d’arte di livello mondiale, volato da New York a Bakersfield,  è quello di fare l’expertise dell’opera che, in caso di autenticazione, potrebbe far cambiare completamente vita alla sua interlocutrice.

Biglietteria Stagione Teatrale TEATRO LIRICO DI MAGENTA:
  • Abbonamento 6 spettacoli: € 70,00
  • Biglietto: intero € 14,00 | ridotto under 26 € 10,00
  • Scolaresche: (biglietto studenti accompagnati da docente) € 5,00

Prelazione Abbonamenti Teatrali:

da martedì 6 a venerdì 9 Novembre 2018 – i possessori dell’abbonamento teatrale 2018 avranno diritto alla prelazione per gli stessi posti per la stagione teatrale 2019. Scaduto il termine di prelazione, i posti non acquistati saranno considerati liberi

Vendita Abbonamenti Teatrali:

da sabato 10 Novembre a giovedì 29 Novembre 2018

Vendita Biglietti Teatrali:

da venerdì 30 Novembre 2018

 

INFO INCONTROSCENA TEATRO LIRICO DI MAGENTA

info@teatrodeinavigli.com
348 0136683 – 324 6067434
Facebook: Teatro dei Navigli | Twitter: @TeatroNavigli

Ufficio: ex Convento dell’Annunciata, Via Pontida, Abbiategrasso (MI)
Apertura al pubblico: dal MARTEDÌ al SABATO, h. 15.00 – 19.00

Per spettacoli al Teatro Lirico di Magenta info anche su
www.teatroliricomagenta.it –  www.comune.magenta.mi.it – 02 97003255

 

BIGLIETTERIA Teatro Lirico (Via Cavallari 2):

martedì e giovedì h. 10.00 – 12.00 / 17.00 – 19.00 | sabato h. 10.00 – 12.00

 

***

 

I biglietti di tutti gli spettacoli sono disponibili anche online sul portale vivaticket.it