Dante e le donne

Dante e le donne

Per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, Centro Teatro dei Navigli celebra il sommo poeta con Dante e le donne, Commedia Divina, per la regia di Luca Cairati.
L’intento che muove lo spettacolo è quello di restituire un affresco poetico e onirico dell’opera dantesca, attraverso alcune delle figure femminili che ne popolano l’universo.
Musica, danza e poesia si fondono armonicamente in un linguaggio organico dal grande impatto emotivo, facendo apparire, come richiamate dalle parole di Dante, alcune tra le donne più importanti dell’Inferno, del Purgatorio e del Paradiso dantesco. Lo spettatore viene accompagnato in un viaggio nell’universo femminile fatto di magia, amore, dolore e pietà. Dalle protagoniste celeberrime, Beatrice, Francesca e Cleopatra, alle meno note citate come di sfuggita, Ecate ed Ecuba, fino alle grottesche e mitiche Furie, Megera, Aletto e Tesifone, la Commedia Divina omaggia la donna in ogni suo aspetto. Perché, come dice Dante stesso, la specie umana supera ogni cosa contenuta sulla terra grazie alla donna.

Scritto e diretto da: Luca Cairati

Con: V.Ameli, S.Lisco, G. Mezzatesta, A. Pellegrino

Ballerini: A.Corti, G.Galimberti

Coreografie: A.Kolesarova

Musica dal vivo: Kirill Vishnyakov

Costumi di Mirella Salvischioni